Storia e finalità della MEPCA

L’associazione raggrupperà le realtà 

del pest management di tutti paesi arabi

di Jamal Wehbe

Pest Management Auditor and Food Safety Expert

L’idea di fondare la MEPCA è nata il 7 gennaio 2021 da un incontro tra il dott. Hatem Mansour, attuale presidente, e l’ingegnere Ali Hussein, responsabile del servizio pest management in un Albergo 7 stelle in Egitto. Il presidente della MEPCA dirige una scuola di formazione che riguarda il settore del pest control ad Abu Dhabi. Per questa attività, il governo degli Emirati richiede una preparazione molto seria e impegnativa. 

I primi contatti con il sottoscritto sono iniziati dopo circa un mese su Facebook. L’idea mi è piaciuta e ho cercato di coinvolgere Marco Benedetti, presidente ANID, molto aperto al concetto di pest management universale. Un primo incontro sulla piattaforma Zoom è avvenuto con il direttivo MEPCA il 25 settembre. Successivamente, i contatti sono aumentati a tal punto da decidere di partecipare al PestMed che, come ricorda il nome, è rivolto principalmente al Mediterraneo. L’idea ha avuto un buon riscontro malgrado le difficoltà burocratiche di alcuni paesi. Alla fine si è deciso di partecipare con uno stand di presentazione delle attività delle varie associazioni locali.

I paesi arabi sono molto affezionati all’Italia per motivi di vicinanza, di commercio e di turismo.

La MEPCA dovrebbe raggruppare le associazioni di tutti i paesi arabi (alcuni sono già in piena attività organizzativa).

Jamal Wehbe

Per leggere l’articolo integrale abbonati al link: https://www.avenuemedia.eu/prodotto/as-ambienti-sani-4-numeri-allanno/

Leave a Reply

Your email address will not be published.